Pedalate e passeggiate consigliate da Co.Mo.Do. (#1)

Passeggiata lungo la ferrovia dismessa da Saline di Volterra a Volterra Passeggiata lungo la ferrovia dismessa da Saline di Volterra a Volterra
Febbraio 01, 2019 Scritto da Co.Mo.Do.
Consigli per pedalate e passeggiate ecologiche lungo le ferrovie dimenticate Italiane - Febbraio 2019 #1
Toscana
Strada ferrata carbonifera di Monteamboli.
La ferrovia mineraria si trova fra le provincie di Grosseto e Livorno a scartamento ordinario, con binario unico lungo 26+023 km. Capolinea: attracco marittimo a Torre Mozza a Miniera di Monteamboli. La pendenza è del 13%, il sedime è su strada rotabile su sfondo sterrato o asfalto.
Ferrovia dismessa Pisa-Calambrone-Livorno
Tra le Province di Livorno e Pisa. Capolinea: da Pisa Sant’Antonio a Livorno Barriera Margherita. Lo scartamento è ordinario, il binario unico lungo 32+645 km. La pendenza è del 28%. Il sedime è in gran parte esistente, ad eccezione dei tratti cittadini. Nella città di Pisa è stato riconvertito in ciclopedonale.
Ferrovia dismessa Pracchia-Mammiano
In Provincia di Pistoia. Capolinea: da Pracchia a Mammiano. Il sedime è disarmato, trasformato in ciclopedonale su fondo sterrato. Pendenza al 42%. Binario unico lungo 16+398 km.
Ferrovia dismessa Saline di Volterra
In Provincia di Pisa. Binario unico, scartamento ordinario di 8 + 345 km di cui 3 + 719 con cremagliera Strub. Capolinea: da Saline di Volterra/Pomarance a Volterra. Il sedime è percorribile come sentiero.
Sicilia
Ferrovia dismessa Noto-Pachino
Provincia di Siracusa. Capolinea: da Noto a Pachino. Pendenza del 20%, binario unico a scartamento ordinario di 27 + 031 km Il sedime è ancora armato e invaso da vegetazione spontanea. La tratta è stata inserita dalle legge 128/2017 fra quelle valorizzabili a scopo turistico, con circolazione di treni storici.
Canicattì-Riesi
Ferrovia incompiuta tra le provincie di Agrigento e Caltanisseta. Capolinea: da Canicattì a Riesi. Binario unico a scartamento di 950 mm, lungo 41 + 474 km. Il sedime, percorribile tra Delia e Sommatino è ancora visibile ed è fruito come strada campestre.
Ferrovia dismessa Siracusa-Ragusa
Provincia di Siracusa, Catania e Ragusa. Capolinea: Da Siracusa Nuova a Vizzini Campagna. Binario unico, con scartamento a 950 mm, lungo 96 +528 km. Il Sedime insiste su alcuni tratti (nella Valle dell’Anapo), percorribile come sentiero. Scomparsa la diramazione per Vizzini ad eccezione del tratto Buccheri. Auspicabile un riuso a greenway, continuando l’opera fatta tra Sortino-Gusco e Cassaro Ferla il cui tracciato è diventato un corridoio verde all’interno della Riserva Naturale della Valle dell’Anapo.
Ferrovia dismessa Dittaino-Caltagirone
Provincia di Catania ed Enna. Capolinea: da Dittaino a Caltagirone. Binario unico lungo 71 + 148 km. Pendenza del 75%. Il sedime non è armato, fruito come strada campestre. Il tratto Salvatorello-S.Michele di Ganzaria è stato riconvertito in ciclabile che versa però in stato di incuria.