Il Geo-Park dell'Aspromonte

Manifestazione: Giornata Nazionale delle Ferrovie Dienticate
Titolo evento: Il Geo-Park dell'Aspromonte - La linea ferrata Cittanova-San Giorgio Morgeto
Data: 01/03/2020
Tratta interessata: Dalla Villa Comunale di Cittanova alla stazione di San Giorgio Morgeto
Organizzatori: F.I.E. Calabria - Gente in Aspromonte
Luogo di ritrovo: Villa Comunale di Cittanova
Orario: 09.30
Descrizione: Un murales, sulla facciata di una vecchia abitazione, ne interpreta, oggi, il carattere escursionistico ed ambientale di questa antica opera che ci guida verso il “Parco Antropico dei Morgete” attraverso il “Parco Fluviale del Vacale”. E’ dalla Villa Comunale di Cittanova: Orto Botanico-Monumento Nazionale d’Interesse Storico-Naturalistico, che prende il via il nostro percorso verso l’antica stazione delle Ferrovie Calabro Lucane, la linea ferrata verso la fiumara Vacale si snoda sulla fiancata della montagna attraverso uliveti e vigne che segnano il passato produttivo di questo territorio, gli antichi mulini e frantoi ad acqua ed i colori della flora mediterranea rendono molto suggestivo il percorso. Le acque del Vacale e del Jerulli, gli antichi ponti sui quali poggia la linea ferrata allietano questo magnifico scenario che conduce alla stazione di S. Giorgio Morgeto, dove saremo accolti dal “Castello degli Dei” sormontato dall’antico Borgo di questo importante centro dell’Aspromonte la cui storia rimanda al 2350 a.C. quando gli Enotri ed il loro re Italo s’insediarono in queste montagne.
Note: Dopo la costruzione della prima ferrovia Napoli - Portici nel 1839 e con l’avvento dell’Unità d’Italia si tracciarono i primi percorsi delle reti ferroviarie principali, si aggiunsero, successivamente, quelle secondari o complementari tra questi il tronco Gioia Tauro – Cittanova. Allora, per sostenere le ragioni della realizzazione della ferrovia, furono censiti i carri trainati dai cavalli che attraverso l’antica strada statale N.57 trasportavano olio e merci verso la stazione di Gioia Tauro, in un solo mese furono censiti oltre 4981 carri pesanti. Nel 1924 venne inaugurato questo nuovo tratto con una significativa cerimonia alla stazione di Cittanova.
Info: 329 4680500 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - http://www.genteinaspromonte.it