Raccontiamoci il green tour

Manifestazione: Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate
Titolo evento: Raccontiamoci il green tour
Data: 14/04/2018
Tratta interessata: Ex ferrovia Ostiglia-Treviso e vecchio sedime Bologna-Verona
Organizzatori: COPE "Il Pifferaio"
Luogo di ritrovo: Casa dell Cultura, Corso Italia 22, Revere, Comune di Borgo Mantovano
Orario: 9.45
Descrizione: Il Green Tour Verde in Movimento nel Destra Secchia raccontato dal Sindaco del Comune di Ostiglia. Sono previsti i racconti: Come recuperare la ex ferrovia Ostiglia-Treviso nel Mantovano; La Route 2016 Ostiglia-Treviso degli scout di Ostiglia; il corridoio ciclabile Bologna-Verona.
Note: Il Progetto Strategico GREEN TOUR “Verde in Movimento”, adottato dalla Regione del Veneto con deliberazione n. 583 del 29 aprile 2014 si sviluppa in cooperazione e sinergia con la Regione Lombardia e la Regione Emilia Romagna. Il progetto si propone di completare il percorso sull'antico tracciato della ferrovia Ostiglia- Treviso. La ciclopista presenta attualmente ampi tratti già praticabili in bici o a piedi per un totale di 40 km circa ma il tracciato nella sua interezza è lungo 118 km e coinvolge il Veneto e la Lombardia con 8 km nel Mantovano. Il progetto Green Tour va oltre la semplice ciclopista, esso ha infatti come obiettivo la creazione di un circolo del benessere che coinvolga tutti i comuni nell'arco di 10 km dalla ciclabile (non solo quelli attraversati dal tracciato) e che sia rivolto a promuovere salute, sana alimentazione, cultura territoriale, ambiente e turismo, grazie anche a linee di intervento su B&B, agriturismi. Il percorso è stato pensato per permettere ai fruitori di poter pedalare,navigare, camminare.
IL "NODO V E R D E" - Il "Nodo Verde" individuato nei comuni di Ostiglia e Revere attraverso la rigenerazione della ferrovia dismessa Ostiglia-Treviso nell'ambito del progetto strategico transregionale "Green Tour Verde in Movimento" promosso dalla Regione Veneto in partenariato con la Regione Lombardia e la Regione Emilia Romagna.
Info: 0386 32444 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.